Linea Sottile

Quando finisce un Amore?

Quest’oggi parliamo di nuovo di un argomento Bello!

Parliamo d’Amore!

Per la precisione, di quando un Amore Finisce (Da come ho annunciato l’argomento, mi sono sentita Lo Iettatore di “Avanti un altro”), o meglio di quando l’Amore sembra Finito.

È successo a tutti. Un giorno all’improvviso incontriamo una persona che in poco tempo ci stravolge la vita.

Ci innamoriamo! L’amore è corrisposto e la storia va a gonfie vele! Insieme si condivide tutto o quasi.

Si ride insieme, ma soprattutto si progetta insieme!

Insomma, siamo innamorati ogni giorno di più.

Poi qualcosa cambia, la sintonia sembra quasi svanire del tutto, e la coppia va in CRISI!

Iniziamo a visualizzare “sopra la testa” della persona accanto a noi un grande punto interrogativo.

Può essere una crisi passeggera? Oppure ci stiamo disinnamorando?

Vediamo insieme in questo articolo, tutti i segnali della cosiddetta Crisi.

L’amore dura 1 anno

Ebbene si mie cari!

I migliori studiosi dell’argomento in questione dicono che la Passione dura 1 ANNO!!

Le farfalle nello stomaco, il cuore a mille si affievoliscono molto, scomparendo del tutto entro un anno solare.

Dopo si dà spazio al Sentimento autentico.

Il desiderio sessuale maschile (proprio quello che per loro prevale sul resto) si riduce.

Per quanto riguarda le donne invece, a risentirne sono maggiormente le emozioni.

Durante la Prima Fase della relazione tendiamo a Idealizzare l’altro, e da lui ci sentiamo maggiormente più attratti.

Nelle fasi successive, tutto questo cambia forma, diventando un amore più consapevole.

Le emozioni le viviamo in modo diverso, e cresce la necessità e il desiderio di consolidare il legame. Progetti comuni e voglia di concretezza!

Diventa un Amore Maturo.

Ma purtroppo, non tutte le coppie raggiungono questa fase!

È probabile (soprattutto ai nostri tempi) che invece possano affrontare una fase di vera e propria crisi.

è solo una crisi?

Chi prima, chi dopo, tutte le coppie entrano in un periodo di crisi.

Non fatevi ammaliare da chi vi dice, “a noi non è mai successo!”, succede a tutti. A chi più seriamente, a chi meno certo. Ma succede a TUTTI!

Arriva un punto in cui si hanno dei dubbi sui sentimenti che si provano verso l’altro.

La crisi nasce per carenza di amore o per la mancata “sazietà” dei sentimenti.

Eh si! L’essere umano tende di per sé a non essere mai sazio, a non accontentarsi mai.

Non tarderanno ad arrivare in questi periodi le incomprensioni e i litigi.

Nei periodi di crisi, la passione viene a mancare quasi del tutto, e di conseguenza non si “intravede” più da lontano neanche il corteggiamento.

Le emozioni provate da entrambi i partner possono essere: rabbia, rancore, insoddisfazione, delusione, e la peggio di tutte, la non più felicità!

Dunque, quando tutto va bene non abbiamo bisogno di altro, e non cerchiamo altro.

Ma quando tutto va male?

I segnali

  • I PROBLEMI TRA DI NOI SI POSSONO RISOLVERE?

Nella maggior parte delle coppie la risposta è si!

Chiaramente con l’impegno da parte di entrambi. Ma se uno dei due non è disposto ad impegnarsi in questo, l’altro non può fare il lavoro per due. Non si trovano compromessi? Invece di vivere perennemente incazzati, è buona cosa salutarsi.

  • LO/LA VORREI NEL MIO FUTURO?

Se Non c’è, e la vostra vita futura la immaginate abbastanza bella lo stesso, o magari anche più bella di avere sempre “tra i piedi” il tuo lui. Ciao

  • LITIGI, la relazione è diventata un CAMPO DI BATTAGLIA!

“L’amore non è bello se non è litigarello!”. Si, litigano tutti!

Sappiate che anche “Giuseppe e Maria” litigavano. Si, avete letto bene anche la Sacra Famiglia aveva da discutere. La differenza è che però risolveva! Discutendo ci si può scambiare sentimenti positivi, trasformando la lite in discussioni costruttive, con lo scopo di conoscersi meglio e migliorare la relazione. Ma se non è così, e in ogni scontro si esterna verso il partner solo rabbia e delusione, incolpandosi a vicenda, la coppia non può far altro che allontanarsi sempre più. Diventando man mano due estranei che non si sopportano. Quindi Ciao.

  • “LO/LA SENTO DISTANTE”

Quando uno dei due partner avverte questa sensazione, spesso vuol dire che qualcuna o peggio, tutte le forme di comunicazione si sono interrotte. Verbale, sessuale o affettiva!

Inevitabilmente viene a crearsi una Distanza Emotiva, che consiste nel  evitare inconsciamente o anche no, ogni contatto con l’altro. Se non c’è un riavvicinamento, entrambi finiscono per crearsi una realtà alternativa migliore della relazione di coppia che sta vivendo. Ciao

  • “LA DEPRESSIONE CI SVEGLIA OGNI MATTINA”

“Pum Pam” svanisce la vitalità della relazione. L’eccitazione non c’è più. L’entusiasmo che ve lo dico a fare. Non succede più niente di nuovo!

La noia certo può dipendere anche dalle vite singole di ognuno, così come i periodi più stressanti e i momenti no, ma il bello dello stare con qualcuno, è sentirsi rifugiati in questi momenti, confortati, dalla nostra coppia special. Se quindi ciò non accade più, la nostra relazione non è più una risorsa su cui poter contare. E magari la persona accanto a noi è anche uno dei motivi principali di questa “noia”? ciao.

  • IL TRADIMENTO

Devo aggiungere altro? Ok ciao.

  • MANCANZA DI FIDUCIA

Senza la fiducia il rapporto a due non può esistere! La fiducia reciproca evita scontri e litigi per gelosia. Siiii, certo lo sappiamo che ci sono persone gelose a prescindere solo per l’impulso irrefrenabile di avere tutto sotto controllo. Beh sai che penso? Ciao comunque.

Ne vale la pena?

Armatevi di pazienza miei Cari! Superare i periodi di crisi non è affatto facile! Ma è anche vero che volere è potere!!

Dipende da tutto, ogni relazione è a sé, ogni persona è diversa dall’altra e solo lei sa cosa può superare e cosa no. Ognuno conosce i propri limiti. Ognuno sa quanto amore lo lega all’altro, quanto sostanzialmente ne vale davvero la pena superare un periodo di crisi.

Vi domando, e voi? Avete avuto esperienze diverse ? Se vi fa piacere raccontatecele qui sotto nei commenti.

E se pensi che questo articolo può aiutare o può essere interessante per qualcuno che conosci, condividilo pure.

Un mega abbraccio

Vostra Linea Sottile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *